La questione liberale

Aver trascurato la soluzione della “questione liberale” rimane l’ostacolo maggiore per una reale riforma del nostro sistema politico. E questo, a maggior ragione, vale per il Partito Democratico che così è rimasto a lungo in mezzo al guado. Per non parlare poi del fatto che ciò ha favorito il montare di una Vandea qualunquista – intrisa al contempo di giustizialismo e populismo – che contraddistingue gli altri due soggetti dello scenario: il Movimento 5 stelle e un centro-destra a trazione leghista..., il PD non pare affrontare davvero i temi della crisi italiana, a cominciare dalla giustizia che resta sorprendentemente assente dal confronto. Possiamo affermare che – tutto sommato – deve ancora nascere un “vero” Partito Democratico? Risponde il prof Biagio de Giovanni, conversando con i direttore nel numero 114 di Quaderni Radicali.
 





Copyright 2011 Quaderni Radicali - Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001     -     Info - Webmaster - Privacy